Notizie ACG

I Ratei e i Risconti nel Bilancio di Esercizio annuale

L’art.2424-bis del codice civile stabilisce che “nella voce ratei e risconti attivi devono essere iscritti i proventi di competenza dell’esercizio esigibili in esercizi successivi, e i costi sostenuti entro la chiusura dell’esercizio ma di competenza di esercizi successivi. Possono essere iscritte in tali voci soltanto quote di costi e proventi, comuni a due o più esercizi, l’entità dei quali varia in ragione del tempo"

Le ACG Vision4 offrono un insieme completo di funzionalità per gestire le problematiche dei ratei e dei risconti di fine esercizio


Per saperne di più: clicca qui

ACG Vision4